Rimini Fiera, 15.01.2015
LA FONDAZIONE BRUTO E POERIO CARPIGIANI SI CONCENTRA SUL BINOMIO "SCUOLA-LAVORO"

Al Sigep 2015 Carpigiani propone un ricco carnet di iniziative culturali dedicate al mondo del gelato artigianale.  Carpigiani Gelato University organizza nuovi corsi dedicati al binomio “gelato e benessere”, imposta un programma innovativo per far incontrare la formazione scolastica ed il mondo del lavoro, offre ai gelatieri l’avanguardia del marketing digitale grazie a MyGelato App e MyGelato Shop e...non finisce qui.





Carpigiani è da sempre impegnata a supportare i gelatieri, in modo da aiutarli a cogliere le esigenze del consumatore ed a costruire storie di successo. L’obiettivo di Carpigiani Gelato University è formare gli aspiranti gelatieri e permettere ai gelatieri che già operano sul mercato di sviluppare competenze specifiche uniche. Dopo il successo della seconda edizione del corso Gelato Smartfood, organizzato in collaborazione con la Fondazione IEO (Istituto Europeo di Oncologia), la Scuola con base ad Anzola dell’Emilia ha creato il primo corso dedicato al Gelato a Basso Indice Glicemico: una full immersion che intende aggiornare i gelatieri d’eccellenza sugli ultimi trend e sull’opportunità di creare un gelato “buono” sotto tutti i punti di vista, perfetto  anche per chi deve limitare l’utilizzo dello zucchero nella propria dieta. Oggi il mercato richiede prodotti di alta qualità, nel rispetto della salute e del benessere,  ma senza rinunciare al gusto della tradizione. 





Tra le novità di Carpigiani Gelato University, anche il lancio del Master in Gelato Store Management. Tra le chiavi di successo di una gelateria artigianale spicca la competenza manageriale di chi la dirige, così come per le grandi catene di hotel e  ristoranti il Food & Beverage Manager svolge un ruolo decisivo nel raggiungimento di performance di valore.  Per soddisfare la richiesta di figure professionali specializzate e qualificate, Carpigiani Gelato University ha dato vita infine al primo Job Centre interamente dedicato ai gelatieri artigiani. In collaborazione con Adecco Italia, è stato lanciato qualche giorno fa il primo portale che intende aiutare gli studenti della Carpigiani Gelato University a trovare una precisa collocazione nel mondo del lavoro, offrendo un supporto dalla A alla Z e realizzando un match tra domanda e offerta. Sono numerosi gli imprenditori del settore che necessitano di risorse specializzate e qualificate.





Tra le iniziative più curiose del Gelato Museum c’è l’attività di Gelato Team Building , un’attività pensata per i professionisti e le aziende. I partecipanti trascorrono un’intera giornata nel laboratorio di Carpigiani Gelato University per sfidarsi in squadre nella preparazione del gusto più originale. La creatività della presentazione e del nome, nonché la qualità del gusto prodotto, sono valutate da una giuria di esperti. Un’opportunità unica per creare coesione all’interno dei gruppi di lavoro, in risposta ad un’esigenza che sempre più aziende manifestano.





Lanciata ad aprile 2014, MyGelato App (mygelato.it), l’applicazione gratuita per smartphone iOs e Android, ha conquistato in pochi mesi due prestigiosi riconoscimenti: il Premio Nazionale Innovazione nei Servizi di Confcommercio e il primo posto nella sezione Mobile Marketing dell’International Events & Relational Strategies Grand Prix. Nel 2015 si arricchirà dei contenuti di nuove funzionalità come l’inserimento delle gelaterie preferite e dei contenuti di MyGelato Shop (mygelatoshop.it), la piattaforma che permetterà ai gelatieri di creare contenuti web da inviare ai #GelatoLovers di tutto il mondo. Gli artigiani che si iscrivono al servizio riceveranno le password per accedere ad un programma di creazione di contenuti che in pochi click gli permetterà di far sapere ai clienti tutto sulle loro ultime creazioni, inviare promozioni e offerte dedicate e comunicare al meglio sul web con un canale unico e dedicato agli amanti del gelato. 





Anche la Fondazione Bruto e Poerio Carpigiani è impegnata attivamente in un programma di incontro tra scuola e lavoro, in collaborazione con l’Istituto Tecnico “Oddone Belluzzi” di Bologna e con l’Istituto Alberghiero “Bartolomeo Scappi” di Castel S. Pietro Terme (Bologna). La Fondazione Bruto e Poerio Carpigiani si impegna ad adottare un sistema che consenta agli studenti, fin dai primi anni della scuola superiore, un approccio pratico da allineare alla teoria appresa sui banchi di scuola e alle componenti teoriche specifiche del mondo delle macchine del gelato artigianale. Grazie all’alternanza scuola-lavoro gli studenti potranno, secondo i principi del sistema formativo duale, seguire nel 2015 degli stage formativi di 120 ore operando in alcune fasi dei processi produttivi e precisamente nei collaudi, nella R&S e magari anche nel postvendita. Un team composto da insegnanti delle scuole e da docenti interni Carpigiani, permetterà a 20 ragazzi del Belluzzi e a 15 dello Scappi di inserirsi più facilmente nel mondo del lavoro. Inoltre gli studenti avranno la possibilità di svolgere gli stage all’estero, sia negli stabilimenti per i tecnici industriali sia nelle catene o gelaterie per gli alberghieri.





Per maggiori informazioni consultare  www.gelatouniversity.com e www.gelatomuseum.com o passate a trovarci al pad. C7, dove il Team Carpigiani potrà approfondire con voi tutto quello che riguarda il mondo del gelato.





Il sito Carpigiani non utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie tecnici per migliorare la navigazione e di terze parti per raccogliere statistiche di traffico. Per saperne di pi¨
Accetto