Palermo, 25.11.2016
• "Sinfonia d'Estate" di Giuseppe Deiana della pasticceria Costa di Palermo e "Cioccomadagascar" di Angelo La Placa della pasticceria Cappello di Palermo sono i due gusti più votati tra quelli in concorso dalla giuria composta da tecnici e giornalisti. Menzione speciale a "Stella del Sud" di Davide Cipolla della pasticceria gelateria Alfa di Palermo

Palermo, 25 novembre 2016 –  Continua il viaggio attraverso la penisola di Gelato World Tour Italian Challenge che ha visto sfidarsi 23 gelatieri il 24 novembre nel laboratorio di Hdèmia18 (di Lo Piccolo & C.) allestito per l'occasione da Sagrim, concessionario Carpigiani di Palermo.

Passano alla finale italiana il sorbetto di agrumi “Sinfonia d'Estate” di Giuseppe Deiana della pasticceria Costa di Palermo e il raffinato cioccolato mono origine del Madagascar “Cioccomadagascar” di Angelo La Placa della pasticceria Cappello di Palermo. Vista l’altissima qualità delle proposte, la giuria ha deciso di premiare con una menzione speciale anche “Stella del Sud” di Davide Cipolla della pasticceria gelateria Alfa di Palermo che può sperare nel ripescaggio nel 2017.

I gusti di Deiana e La Placa accedono alla finale italiana in programma il 23 e 24 marzo 2017 nel Campus di Carpigiani Gelato University ad Anzola Emilia (Bologna). Gusto, struttura e presentazione sono i tre parametri con i quali sono stati valutati i gelati artigianali promuovendo la scelta degli ingredienti, la maestria degli artigiani nell’elaborare la ricetta e il risultato complessivo valutato attraverso la vista, il gusto e l’olfatto (vedi elenco nella pagina successiva).

La giuria era composta da: Francesco Morgigno, capo area sud Italia IRCA gelato; Fabrizio Carrera, giornalista di Cronache di Gusto; Manuela Zanni, giornalista di Cronache di Gusto; Giuseppe Costa, chef del ristorante Il Bavaglino di Terrasini; Anissa Helou, food writer e food blogger www.anissas.com ; Giuseppe Giuliano, maestro pasticcere (Presidente di Giuria).


Gelato World Tour Italian Challenge è organizzato da Carpigiani in collaborazione con la sua rete di concessionari e SIGEP - Rimini Fiera e Punto IT per dare agli artigiani italiani la possibilità di competere con il migliori gelatieri del mondo che si sfideranno per il titolo di “World’s Best Gelato”. Sponsor tecnico il latte ad alta digeribilità Zymil (Parmalat) che omaggeranno in vincitori con una fornitura di prodotti per un intero mese.

Partecipare è semplice: basta contattare il concessionario della rete Carpigiani della propria zona e iscriversi proponendo il proprio gusto “cavallo di battaglia”. Durante la giornata della competizione si prepara la propria ricetta nel laboratorio messo a disposizione dall’organizzazione e, a fine pomeriggio, si sottopongono le vaschette ad una Giuria composta da un rappresentante di Sigep – Rimini Fiera, un rappresentante della rivista di settore Punto IT, giornalisti e chef locali. I primi due gusti di ogni tappa saranno ospitati il 23 e 24 marzo 2017 ad Anzola Emilia nel Campus della Carpigiani Gelato University per la finale italiana in cui saranno scelti 8 partecipanti alla Finale Mondiale di Gelato World Tour.
 
Il regolamento di Gelato World Tour Italian Challenge è disponibile sul sito web www.gelatoworldtour.com
 

39^ TAPPA GWT ITALIAN CHALLENGE

24 novembre 2016

PALERMO

Concessionario: SAGRIM 

 

ELENCO DEI GUSTI IN CONCORSO

 

VINCITORE - Giuseppe Deiana della pasticceria Costa di Palermo con il gusto “Sinfonia d'Estate””

VINCITORE - Angelo La Placa della pasticceria Cappello di Palermo con il gusto “Cioccomadagascar”

MENZIONE SPECIALE – Davide Cipolla della pasticceria gelateria Alfa di Palermo con il gusto “Stella del Sud”

 

Gli altri partecipanti:

  • Salvatore Naselli del bar gelateria Cin Cin Bar di Castelbuono (PA) con il gusto “Testa di Turco”
  • Vincenzo Randazzo del Maxim Bar di Isola delle Femmine (PA) con il gusto “Sicilia Taste”
  • Giuseppe Profeta della gelateria Le Lunette di Palermo con il gusto “Pistacchio”
  • Filippo Bonito della Taverna Azzurra Cafè di Palermo con il gusto “Siculo”
  • Leonardo Geraci della pasticceria Geraci di Palermo con  il gusto “Mandarino variegato alla Nutella”
  • Antonino Rescigno e Vincenzo Albicocco della pasticceria Albicocco Matteo di Palermo con il gusto “Crema e Sapori Mediterranei”
  • Nazzareno Sturlese della pasticceria Sicilia 2 di Palermo con il gusto “Fragolina al Prosecco”
  • Antonino Genduso della gelateria Il Gelatiere di Palermo con il gusto “California”
  • Giancarlo Lombardo della pasticceria Alba di Palermo con il gusto “Nocciola”
  • Stefano Rosinganno della pasticceria gelateria Desserts Desserts di Palermo con il gusto “Caffè”
  • Paolo Antico della gelateria La Preferita dei F.lli Antico di Partinico (PA) con il gusto “Chapeau”
  • Salvatore Licari del Royal Bar gelateria di Montelepre (PA) con il gusto “Ricotta e Noci”
  • Giuseppe Cuccia del bar White Cafe di Partinico (PA) con il gusto “Caresse”
  • Antonio Ingrao dell'Extra Bar di Sciacca (AG) con il gusto “Extra Green”
  • Francesco Navetta della gelateria Stancampiano di Palermo con il gusto “Romian”
  • Giovanni Giargiana della gelateria Casa del Gelato di Partinico (PA) con il gusto “Pistacchio”
  • Giuseppe Serio della pasticceria Tentazioni di Cefalù (PA) con il gusto “Croccantino Siciliano”
  • Francesco Campisi della gelateria Dolce Gelato di Bagheria (PA) con il gusto “Buccellato”
  • Alfredo La Fata della pasticceria Bistrot Cappello di Palermo con il gusto “Volo”
  • Maurizio Consiglio della gelateria Oriol di Palermo con il gusto “Mandarino”

Il sito Carpigiani non utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie tecnici per migliorare la navigazione e di terze parti per raccogliere statistiche di traffico. Per saperne di più
Accetto