Pisa, Italia, 23.03.2018
• "Bamero" di Daniele Giannecchini della gelateria La Cremeria di Pietrasanta (LU) e "Verbella" di Pasqualina Capuzzo della gelateria Verbella di Santa Croce sull'Arno (PI) sono stati selezionati tra i 20 gusti in concorso dalla giuria composta da esperti e giornalisti.
• I gelatieri proseguono il percorso all'interno dei Gelato Festival World Masters 2021, il campionato mondiale che seleziona i migliori gelatieri nei 5 continenti. Nel 2019 la prima semifinale italiana.

Pisa, 21 marzo 2018 – Gelato Festival Challenge ha fatto tappa a Pisa nella sede di MA.R.CO, concessionario Carpigiani, dove il 20 marzo si sono sfidati a colpi di dolcezza ben 20 gelatieri delle province di Pisa, Lucca, Livorno, Pistoia e Siena. Vincono la gara “Bamero” di Daniele Giannecchini della gelateria La Cremeria di Pietrasanta (LU) e “Verbella” di Pasqualina Capuzzo della gelateria Verbella di Santa Croce sull’Arno (PI).  Il primo è un sorbetto alla banana con infusione di zenzero e zest di lime e il secondo un gelato al whiskey variegato con salsa di pere Williams e scaglie di cioccolato fondente. Vista l’alta qualità delle proposte la giuria ha deciso di assegnare una menzione speciale a “Caramello al Sale di Cervia variegato alla Pera e Vin Santo” di Cruz Battistini della gelateria Cuore di Panna di Livorno, che può sperare in un ripescaggio.

I primi due gelatieri accedono alle prima semifinale italiana, prevista nel marzo 2019, nel percorso di selezione dei migliori gelatieri italiani che parteciperanno alla finale mondiale di Gelato Festival World Masters in programma nel 2021 organizzato con partner strategici Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group. Gusto, struttura, creatività e presentazione sono i quattro parametri con i quali sono stati valutati i gelati artigianali promuovendo la scelta degli ingredienti, la maestria degli artigiani nell’elaborare la ricetta e il risultato complessivo valutato attraverso la vista, il gusto e l’olfatto (vedi elenco partecipanti nell’ultima pagina).

La giuria era composta da: Francesco Vannozzi, gelatiere e pasticcere della gelateria Galliano di Viareggio; Antonio Campanale, imprenditore titolare di “Aurora Catering” di Cascina; Endro Luchi, titolare dello storico bar pasticceria “Sottopoggio” di Lucca; Robert Mozzachiodi, proprietario del ristoro “Il Giardino Nascosto” di Coltano (PI) e dell’Osteria Bernardo di Pisa; Michele Bulzomì, giornalista ed esperto di pasticceria de La Nazione; Sara Brancaccio, ex-pasticcera fondatrice del blog “Cookiss Bakery”; Martina Magagna, co-titolare di San Ruffino Bistrot e consulente Food and Beverage Manager.

Con l’edizione 2018 il Gelato Festival arriva al nono anno di attività, avendo debuttato a Firenze nel 2010 ispirandosi all’ideazione della prima ricetta di gelato per mano del poliedrico architetto Bernardo Buontalenti nel 1559. Da allora la manifestazione ha allargato i propri confini espandendosi prima nel resto d’Italia, poi in Europa e – dal 2017 – anche negli Stati Uniti, con un totale di 64 Festival realizzati, prima di abbracciare tutto il pianeta con il campionato mondiale dei Gelato Festival World Masters 2021 che coinvolgerà 5.000 gelatieri in tutto il mondo.

 

Website: www.challenge.carpigiani.com

Facebook: Gelato Festival World Masters

Twitter: Gelato Festival World Masters

Instagram: Gelato Festival World Masters

 

GELATO FESTIVAL CHALLENGE

20 marzo 2018

PISA

Concessionario: MA.R.CO

 

 

ELENCO DEI GUSTI IN CONCORSO

Vincitori

  • Daniele Giannecchini della gelateria La Cremeria di Pietrasanta (LU) con il gusto “Bamero”
  • Pasqualina Capuzzo della gelateria Verbella di Santa Croce sull’Arno (PI) con il gusto “Verbella”

Menzione Speciale

  • Cruz Battistini della gelateria Cuore di Panna di Livorno con il gusto “Caramello al Sale di Cervia variegato alla Pera e Vin Santo”

Partecipanti 

1.    Carlotta Scarpellini e Federico Mancini della gelateria Il Gelato di Toto di Pisa con il gusto “Il Crumble di Mandorle”
2.    Maurizio Ginghiali della gelateria Ammodo di Pisa con il gusto “Ammodo”
3.    Monica Damiani della gelateria La Mela Stregata di Livorno con il gusto “Cioccolato di Modica variegato agli Agrumi”
4.    Lara Baldini della gelateria Peter Pan di Lido di Camaiore (LU) con il gusto “Connubio”
5.    Daniele Giannecchini della gelateria La Cremeria di Pietrasanta (LU) con il gusto “Bamero”
6.    Federica Lazzareschi della gelateria Amarasca di Lido di Camaiore (LU) con il gusto “Oro Nero”
7.    Domenico Giuliano della gelateria Peccati di Gola di Maria di Pietrasanta (LU) con il gusto “Cioccolato”
8.    Sergio Santini della gelateria Santini di Lucca con il gusto “Cioccolato”
9.    Consuelo Saviozzi e Ambra Mariotti della gelateria Dolci Veleni di Riglione (PI) con il gusto “Tiramisù e Cioccolato”
10.  Marco Ciardella della gelateria Pappagrappa di Massa Macinaia (LU) con il gusto “Capramelata”
11.  Michele Gasparri della yogurteria cremeria Fiori Rosa di Livorno con il gusto “Pistacchio di Bronte”
12.  Luca Alderighi e Rino Collecchi della gelateria Super Crema di Montecatini Terme (PT) con il gusto “Arancio Mondiale”
13.  Cruz Battistini della gelateria Cuore di Panna di Livorno con il gusto “Caramello al Sale di Cervia variegato alla Pera e Vin Santo”
14.  Ilaria Guerrieri della gelateria Io e Gelato di Mezzana (PI) con il gusto “Ricotta, Cioccolato e Pere”
15.  Massimo Di Pietro della gelateria Top 1 di Piombino (LI) con il gusto “Alfonso Ubriaco”
16.  Brunella Corsi del caffè gelateria Combattenti di San Gimignano (SI) con il gusto “Golocioc”
17.  Mirko Tognetti della gelateria Cremeria Opera di Lucca con il gusto “Pistacchio”
18.  Stefano Leonardi della gelateria Ardenza di Livorno con il gusto “La Pinolata”
19.  Iuliana Tanase della gelateria Latte & Co. di Livorno con il gusto “Latte & Co.”
20.  Pasqualina Capuzzo della gelateria Verbella di Santa Croce sull’Arno (PI) con il gusto “Verbella”

Il sito Carpigiani non utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie tecnici per migliorare la navigazione e di terze parti per raccogliere statistiche di traffico. Per saperne di più
Accetto