Login
  • News
  • Gelato world tour: anteprima mondiale a sigep
Sigep, Rimini Fiera (Italy), 23.01.2013
Con la presentazione a Rimini Fiera ? ufficialmente partito il Gelato World Tour 2013-14, le olimpiadi del gelato artigianale organizzate da Carpigiani Gelato University e SIGEP. La mission? Diffondere la cultura di questo alimento fresco e di alta qualit?, che rappresenta l'eccellenza e la creativit? di migliaia di gelatieri artigiani, al grande pubblico di tutto il mondo.

“Il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali di Rimini Fiera, in corso fino a mercoledì – ha esordito il direttore di Business Unit di Rimini Fiera Patrizia Cecchi – già da diversi anni sta sviluppando progetti di internazionalizzazione. Quando Carpigiani ci ha proposto questa iniziativa l’abbiamo subito sposata, valutandola una grande opportunità per tutto il settore”.

“E non solo noi – le ha fatto eco la project manager di SIGEP, Gabriella De Girolamo – ma tutto il settore, tanto che due aziende leader quali IFI e MEC3 hanno aderito con grande entusiasmo al progetto in qualità di sponsor”.

Dunque, “otto città nei cinque continenti diventeranno capitali del gelato – ha spiegato l’amministratore delegato di Carpigiani Group, Andrea Cocchi - quello buono, genuino, nutriente e interpretato in centinaia di gusti. Offriranno spazi e risorse, accoglieranno nelle loro piazze migliaia di persone e contribuiranno a valorizzare realtà artigianali e prodotti tipici locali. Sedici gelatieri selezionati, ad ogni tappa, creeranno gusti che combineranno tradizione e innovazione, esaltando i sapori dei migliori ingredienti. Un’incredibile opportunità per farsi conoscere e presentare le proprie ricette al grande pubblico e ai media”.

“Entrando nel Villaggio del Gelato World Tour – ha continuato l’event manager di Carpigiani, Achille Sassoli - il pubblico parteciperà ai corsi tenuti dai docenti di Carpigiani Gelato University e assisterà ‘dal vivo’ alla creazione dei gelati, che potrà degustare acquistando appositi coupon. Il Gelato Museum offrirà inoltre l’opportunità di scoprire le tappe della storia del gelato, dal 12.000 a.C. ad oggi. Gli sponsor, aziende del settore della gelateria artigianale e/o di forte connotazione italiana, arricchiranno la kermesse con i loro prodotti e la cultura che li caratterizza”.

Ad ogni tappa del Gelato World Tour un comitato speciale, composto da esperti e associazioni di categoria, selezionerà i 16 migliori gelatieri della nazione ospitante. I concorrenti si sfideranno elaborando ciascuno un solo gusto: il proprio cavallo di battaglia. La classifica, di volta in volta, sarà generata sulla base delle votazioni del pubblico e di una giuria professionale. In questo modo, tecnici e visitatori giudicheranno insieme le proposte, eleggendo un vincitore per tappa e riconoscendo una serie di menzioni speciali. I primi tre classificati di ogni tappa si aggiudicheranno l’opportunità di partecipare da protagonisti al Gran Finale sulla spiaggia di Rimini (settembre 2014), dove si contenderanno il titolo “World’s Best Gelatiere”.

Prima tappa: Roma. “Stiamo lavorando molto bene col sindaco della capitale – ha anticipato il presidente dell’associazione gelatieri SIGA, Alberto Pica – e pensiamo ad una conferenza stampa di annuncio in Campidoglio. Il periodo del Tour dovrebbe essere quello compreso tra il 3 e il 5 maggio prossimi, forse al Circo Massimo”.

www.gelatoworldtour.com


Il sito Carpigiani non utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie tecnici per migliorare la navigazione e di terze parti per raccogliere statistiche di traffico. Per saperne di pi¨
Accetto