Messina, Sicilia, 27.02.2018
• "Gustacchio" di Carmelo Loprestini della gelateria Oasi Azzurra di Messina e "Nocciolfresh" di Riccardo Caruso della pasticceria panificio gelateria Pandolce F.lli Micalizzi di Santo Stefano Briga (ME) sono stati selezionati tra i 20 gusti in concorso dalla giuria composta da esperti e giornalisti.
• I gelatieri proseguono il percorso all'interno dei Gelato Festival World Masters 2021, il campionato mondiale che seleziona i migliori gelatieri nei 5 continenti. Nel 2019 la prima semifinale italiana.

Messina, 27 febbraio 2018 – Gelato Festival Challenge ha fatto tappa a Messina nella sede di Ar.Gel, concessionario Carpigiani, dove il 26 febbraio si sono sfidati a colpi di dolcezza ben 20 gelatieri delle province di Messina, Vibo Valentia e Cosenza. Vincono la gara ““Gustacchio” di Carmelo Loprestini della gelateria Oasi Azzurra di Messina e “Nocciolfresh” di Riccardo Caruso della pasticceria panificio gelateria Pandolce F.lli Micalizzi di Santo Stefano Briga (ME). Il primo è un gelato di pistacchio e cioccolato all’arancia variegato con pistacchi salati e caramellati, il secondo un gelato alla nocciola con la fresca aggiunta di menta e inclusione di nocciole pralinate.

I primi due gelatieri accedono alle fasi successive di selezione dei migliori gelatieri italiani che parteciperanno alla finale mondiale di Gelato Festival World Masters in programma nel 2021 organizzato con partner strategici Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group. Gusto, struttura, creatività e presentazione sono i quattro parametri con i quali sono stati valutati i gelati artigianali promuovendo la scelta degli ingredienti, la maestria degli artigiani nell’elaborare la ricetta e il risultato complessivo valutato attraverso la vista, il gusto e l’olfatto (vedi elenco partecipanti nell’ultima pagina).

La giuria era composta da: Flavia Buscema, direttore del magazine INeat; Marco Baio, responsabile commerciale IFI in Sicilia; Sabrina Assenzio, dietista; Antonio Iannazzo, docente pasticcere dell’Istituto Alberghiero “Antonello” di Messina.

Con l’edizione 2018 il Gelato Festival arriva al nono anno di attività, avendo debuttato a Firenze nel 2010 ispirandosi all’ideazione della prima ricetta di gelato per mano del poliedrico architetto Bernardo Buontalenti nel 1559. Da allora la manifestazione ha allargato i propri confini espandendosi prima nel resto d’Italia, poi in Europa e – dal 2017 – anche negli Stati Uniti, con un totale di 64 Festival realizzati, prima di abbracciare tutto il pianeta con il campionato mondiale dei Gelato Festival World Masters 2021 che coinvolgerà 5.000 gelatieri in tutto il mondo.

 

Website: www.challenge.carpigiani.com

Facebook: Gelato Festival World Masters

Twitter: Gelato Festival World Masters

Instagram: Gelato Festival World Masters

 

 

GELATO FESTIVAL CHALLENGE

26 febbraio 2018

MESSINA

Concessionario: AR.GEL

 

 

ELENCO DEI GUSTI IN CONCORSO

Vincitori

Carmelo Loprestini della gelateria Oasi Azzurra di Messina con il gusto “Gustacchio”

Riccardo Caruso della pasticceria panificio gelateria Pandolce F.lli Micalizzi di S. Stefano Briga (ME) con il gusto “Nocciolfresh”

 

Partecipanti

1 – Salvatore Bartolone della gelateria Red Moon di Milazzo (ME) con il gusto “Biondo Il Sale“

2 – Enrico Durante di Easy Cafè di Messina con il gusto “Dolce Ricarica”

3 – Giovanni Micari della pasticceria L’Antica Cortina del Porto di Messina con il gusto “Bedda Sicilia”

4 – Carmelo Loprestini della gelateria Oasi Azzurra di Messina con il gusto “Gustacchio”

5 – Giuseppe Arena del bar gelateria Export di Messina con il gusto “Tropical”

6 – Placido De Luca della gelateria De Luca di Briga Marina (ME) con il gusto “La Fine del Mondo”

7 – Giovanni Maccarrone del bar pasticceria Mimmo di Furci Siculo (ME) con il gusto “Gianduia”

8 – Riccardo Caruso della pasticceria panificio gelateria Pandolce F.lli Micalizzi di S. Stefano Briga (ME) con il gusto “Nocciolfresh”

9 – Gabriele Micalizzi della sala ricevimenti Villa Alba di S. Stefano Briga (ME) con il gusto “Crok OrangeChok”

10 – Antonino Nipo del Ritrovo Nipo di S. Teresa di Riva (ME) con il gusto “Setteveli”

11 – Candeloro Calarco della gelateria Anni 60 di Barcellona (ME) con il gusto “Duetto Siciliano, Le Eccellenze”

12 – Marialuisa Muscolino della gelateria Perigolosi di Messina con il gusto “Chocopistacchio”

13 – Salvatore D’Aloi della gelateria bar Italia di Nicotera (VV) con il gusto “Dieta Mediterranea di Nicotera”

14 – Massimo Provenzano della gelateria Il Massimo del Gelato di Jacurso (CZ) con il gusto “La Bontà di Massimo”

15 – Antonino Barillà della gelateria Prestige di Messina con il gusto “Green Magic”

16 – Anushka Sriyan Jayakody Arachchige Don della gelateria Automatic di Messina con il gusto “Crunchy Magic”

17 – Maurizio Alesci della gelateria Gradisca di Furnari (ME) con il gusto “Catalina”

18 – Fabio Fortunato Fleres del bar Saint Honoré di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) con il gusto “Black deep chocolate”

19 – Alessandro Spinella della gelateria Gelatomania di Terme Vigliatore (ME) con il gusto “Heléna“

20 – Giovanni La Monica della gelateria El Deseo di Venetico (ME) con il gusto “Ciocrok”

Il sito Carpigiani non utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie tecnici per migliorare la navigazione e di terze parti per raccogliere statistiche di traffico. Per saperne di più
Accetto