Rimini Fiera, 15.01.2015
Carpigiani sceglie il SIGEP (17-21 gennaio 2015, Rimini Fiera), il Salone Internazionale di Pasticceria, Gelateria e Panificazione Artigianali, per presentare il nuovo concetto di laboratorio del gelatiere artigiano con IdeaTre e lanciare in anteprima assoluta Mr Art. In abbinamento alle macchine, una serie di nuove demo tra cui gli showcooking con chef stellati.

IdeaTre è la macchina che opera una rivoluzione nel mondo food retail: reinventa l’architettura del punto vendita sempre più simile a una boutique, grazie a un design compatto e lineare, rivoluziona i processi e fa show. IdeaTre sintetizza perfettamente la produzione, la conservazione e l’esposizione delle molte specialità della gelateria artigianale. La sfida per il gelatiere di domani è costruire un laboratorio a vista che catturi l’attenzione del consumatore attraverso un numero ridotto di gusti ma di grande qualità, mantecati a vista in modo da ridurre la distanza dalla produzione alla vendita. IdeaTre si basa su due concetti fondamentali: il laboratorio come strumento di marketing e la centralità della figura del Gelatiere Artigiano. Questa macchina valorizza la creatività artigianale preparando il gelato di fronte al cliente per coinvolgerlo con ricette esclusive e i profumi delle lavorazioni, come la frutta fresca e le creme spalmabili al cioccolato e nocciola, originali complementi di alta qualità. IdeaTre realizza anche sorbetti, granite, mousse, creme pasticcere, marmellate, frutta pochèe, salse e creme gastronomiche per altre interessanti creazioni nel mondo del dolce e del salato. Per la prima volta una macchina permette l’incontro tra gelato e cucina, una contaminazione gastronomica che Carpigiani esporta in tutto il mondo. 

Nell’area Gelato Live, il maestro gelatiere Giorgio Ballabeni ospita quattro chef internazionali. Ogni giorno una ricetta dedicata ai gusti di un paese straniero e uno showcooking con uno chef internazionale. Si inizia il 17 gennaio alle 15.00 con Yoji Tokuyoshi, sous chef di Massimo Bottura per undici anni, che aprirà a Gennaio 2015 il ristorante Tokuyoshi a Milano. Domenica 18 alla stessa ora sarà il turno di Luca Lacalamita, chef patissier della tristellata Enoteca Pinchiorri di Firenze che ci sorprenderà con un tocco della sua terra d’origine, la Puglia. Largo alle donne il 19 gennaio con Aurora Mazzucchelli del Ristorante Marconi di Sasso Marconi, una stella Michelin e Ambassador di We-Women for Expo 2015. Gli showcooking si concluderanno il 20 gennaio con l’argentino Simon Press, sous chef dello stellato Pont de Ferr di Milano che porterà un po’ di America Latina a Rimini. Ciascuno degli chef preparerà un piatto speciale e abbinerà un gusto di gelato realizzato “live”, di fronte agli occhi del pubblico, in modo da sfruttare al massimo le innumerevoli potenzialità della macchina. 

Mr Art un vero laboratorio di idee. Questa innovativa macchina Carpigiani produce, dalla miscela al prodotto finito, quelle dolci specialità di gelateria e pasticceria fredda di tendenza, molto importanti per attrarre clienti attenti ed esigenti. La vasca superiore della macchina pastorizza le miscele e il cilindro inferiore manteca il gelato, riproducendo in un’unica macchina il tipico laboratorio di gelateria artigianale. Il ricettario di Mr Art, indica gli ingredienti e le quantità consigliate per gelati, sorbetti, mousse, bavaresi e semifreddi mentre il display suggerisce quando versarli in macchina. Con i terminali in dotazione il riempimento di cannoli, bicchierini, tartellette, roché e dolcetti vari diventa semplice e immediato. Il dosaggio preciso e la continua erogazione, consentono di farcire in continuità le monoporzioni, producendo in poco tempo grandi quantità di pasticceria di gelato. Torte, zuccotti, stecchi di gelato e molte altri varianti di pasticceria fresca di tendenza saranno disponibili da assaggiare nell’area dedicata a Mr Art. 

La tecnologia applicata al settore food e al servizio dell’internazionalità gastronomica è il comune denominatore delle macchine Carpigiani, strumenti ad alta efficienza per massimizzare i risultati. 

Maestro High Efficency con i suoi 32 processi completi di gelateria e pasticceria, e il sistema Hot-Cold-Dynamic, modula caldo e freddo in funzione del prodotto in lavorazione, per risultati sempre perfetti.  

Labotronic High Efficency  propone tanti programmi con un solo tasto, nuove soluzioni per il migliore utilizzo, nel rispetto della sicurezza e dell’igiene. Con il sistema Hard-O-Dynamic, Labotronic HE modula con precisione il freddo necessario, per ogni quantità e tipo di gelato da produrre. 

Per maggiori informazioni consultare www.carpigiani.com o passate a trovarci al pad. C7, dove il Team Carpigiani potrà approfondire con voi tutto quello che riguarda il mondo del gelato.

Il sito Carpigiani non utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie tecnici per migliorare la navigazione e di terze parti per raccogliere statistiche di traffico. Per saperne di pi¨
Accetto