Canale d'Alba, 21.11.2017

In Italia esistono oltre 300 scuole del gusto che complessivamente accolgono circa 350.000 allievi l’anno. Nove accademie eccellenti hanno dato vita, nell’ambito dei Narratori del gusto, a un gruppo che ha per finalità di garantire la qualità del trasferimento della conoscenza nell’ambito delle company academy. Così Alma, Bazzara, Carpigiani, Cremonini, Gualtiero Marchesi, Iiac, Illy, Lavazza e Mumac si troveranno per parlarne il 28 novembre all’Enoteca Regionale del Roero a Canale d’Alba.

Conviene costituire un’accademia? A cosa può essere utile e quali caratteristiche deve avere per essere di successo? Come si fa a costituirla? A tutte queste domande e a molte altre ancora risponderà la Conferenza delle Accademie, gruppo di eccellenza costituito nell’ambito dei Narratori del gusto, il 28 novembre a Canale d’Alba, accolti dalla Bocuse d’Or Academy, dall'International Academy of Sensory Analysis e dall’Enoteca Regionale del Roero.

Apriranno la giornata portando i loro saluti Luciano Tona, direttore della Bocuse d‘Or Academy - Italy, Roberto Rotelli, presidente dei Narratori del gusto e Mario Fregoni, presidente di International Academy of Sensory Analysis. Prenderà poi parola Luigi Odello, presidente del Centro Studi Assaggiatori, con il tema La Conferenza delle Accademie e i suoi obiettivi, a seguire avremo sul podio Enzo Malanca di Alma la scuola internazionale di cucina italiana e Sergio Castellano del Gruppo Cremonini che parleranno de I percorsi formativi: struttura, articolazione e sviluppo. Kaori Ito di Carpigiani Gelato University racconterà de I docenti: percorsi di abilitazione e la seguirà Luigi Morello di Mumac Academy - Gruppo Cimbali con il tema L'ambiente di lezione: caratteristiche ed esempi di eccellenza. Moreno Faina di Illy Università del caffè accompagnato da Enrico Dandolo dell'Accademia Gualtiero Marchesi esporranno l'argomento I supporti didattici: il necessario e l'eccellenza. Alessandro Cocco del Training Centre Lavazza tratterà di Abilitazioni e certificati: modalità di rilascio e relativo valore. Prenderà poi parola Manuela Violoni dell'Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè con l'argomento Anagrafe degli allievi e delle carriere. A chiudere gli interventi della mattinata Mauro Bazzara di Bazzara Academy con il tema Il gradimento degli allievi: non solo un atto dovuto.

La giornata terminerà con la presentazione del progetto 2018 dei Narratori del gusto a cui seguiranno i tavoli di lavoro per renderlo efficacie.

Chi è Narratori del gusto

Associazione fondata nel 2012, si dedica a tecniche innovative di comunicazione per i prodotti e i loro territori coinvolgendo giovani alla ricerca di nuovi sbocchi professionali e navigati professionisti del food & beverage (sommelier, assaggiatori, barman), opertori turistici e giornalisti, videomaker ed editori. Attualmente è un network costituito da oltre 100 soci aggregati (imprese, organizzazioni ed enti) e altrettanti soci ordinari.Vanta percorsi formativi progressivi (Brand Teller, Brand Ambassador, Guida Sensoriale, Trainer), esegue valutazioni sull’accoglienza nelle aziende e realizza progetti per il miglioramento. 

Il sito Carpigiani non utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie tecnici per migliorare la navigazione e di terze parti per raccogliere statistiche di traffico. Per saperne di più
Accetto